• TRADIZIONE SARTORIALE, IN OGNI CASO, CLASSIC O URBAN

    Camicie, cravatte, pantaloni, sportswear, abiti di gala. Ogni capo realizzato in sartoria è pensato per essere al passo con i tempi, ma elegante in ogni occasione, anche la più informale. Perchè il buon gusto non ha orari e circostanze, ma “cambia veste” a seconda del momento.

    Scopri le proposte su misura

  • UN GIORNO IN SARTORIA

    Dietro ad un capo su misura, si svolgono delle scene di ordinaria quotidianità scandite da consigli di stile, metri di tessuto, centinaia di bottoni, forbici, ago e filo…
    Ecco un assaggio di quello che succede a Vicenza, in sartoria.

    Guarda il video

  • IL PIACERE DI ESPRIMERE NOI STESSI, IN SARTORIA

    Più che “coprirci” ci “svela”, parla della nostra personalità. L’abbigliamento è una forma evoluta e complessa di linguaggio che, proprio come qualsiasi altra espressione linguistica, possiamo gestire a nostro vantaggio e usare per esprimere noi stessi in modo semplice e diretto.

    Continua a leggere

A sfilate concluse (New York, Londra, Milano e Parigi) è tradizione tirare le somme sulle tendenze di moda uomo più forti per la prossima stagione fredda. Questa volta faremo un’eccezione e vedremo solo quei trend che già attualmente ricoprono grande importanza nelle proposte su misura attuali della sartoria. → Read more

Nella grammatica della sartoria maschile con il termine “giacca” si allude ad un capo caleidoscopico, dalle mille sfaccettature. Anche se è impossibile tracciare le caratteristiche di modelli precisi (in ambito sartoriale ogni minimo dettaglio è dettato dai gusti del committente e dall’estro del sarto, mai e poi mai imposto) ci sono delle tradizioni sartoriali che ci permettono di individuare delle tipologie. Senza dubbio la più famosa in tutto il mondo dagli amanti del bel vestire è la giacca napoletana.

Morbida, modaiola e confortevole: il suo successo sta nel mix di caratteristiche favorevoli che combinano eleganza e praticità.  Ecco i dettagli che la identificano. → Read more

Instagram è il social network e il canale mediatico più fashion che esista, è un dato di fatto. In fondo se i brand di moda e di lusso investono in maniera sempre più massiccia sul social un motivo ci sarà! Le riviste patinate non sono morte, sia chiaro, ma chi vuole rimanere aggiornato sugli ultimi trend anziché sfogliare romanticamente le pagine di qualche servizio fotografico di moda farà bene ad impugnare il cellulare e ad immergersi nelle stories dei fashion influencer al maschile più forti. Ecco i nostri 5 preferiti. → Read more

Borse, zaini e pochette da uomo: sono gli accessori che sostituiscono la classica valigetta ventiquattr’ore in favore di stile e, in qualche occasione, praticità. Nelle recenti sfilate di moda maschile se ne sono viste di infinite forme e colori: tra le stravaganze d’ordinanza (zaini a forma di cuore in perfetto stile rococò di Dolce&Gabbana, shopping bag di ciniglia firmate Versace, borsette a mano con inserti di pelliccia di Emporio Armani) si sono delineate eleganti soluzioni per il gentleman contemporaneo. → Read more

Non c’è pattern più amato nella storia della moda maschile del gessato, la celebre fantasia a righe verticali il cui nome deriva dal gesso con il quale si credeva fossero tracciate le linee caratteristiche. Simbolo di potere, mascolinità e autorevolezza negli anni ’30 quando tutti gli uomini più importanti (attori, businessman e gangster) lo indossavano, oggi il gessato ha assunto un’accezione più rilassata entrando a far parte nella categoria leisurewear che ha contagiato le passerelle. Il completo da uomo gessato si reinventa, rimanendo un capo senza tempo, ma che va bene un po’ con tutto e che si indossa anche fuori dall’ufficio. Ecco 3 modi originali di indossarlo. → Read more

Come sarà l’anno appena iniziato? Secondo Pantone sarà all’insegna del viola, anzi dell’Ultra Violet, colore complesso e riflessivo che ci spingerà verso una maggiore consapevolezza, ma anche oltre ai nostri limiti.

Come suggerisce Pantone stesso, il  viola è stato nella storia un colore mistico e spirituale, come pure simbolo di culture alternative e di artisti brillanti del calibro di  Prince, David Bowie e Jimi Hendrix.

Se nel settore del design e dell’arredamento, questo particolare tipo di viola scelto da Pantone invoglierà alla meditazione e assumerà un valore ispirazione, nel linguaggio dell’abbigliamento, l’Ultra Violet donerà una teatralità unica tanto al vestire femminile che a quello maschile. → Read more

Creare un drink è un po’ come realizzare un abito sartoriale. La storia ci racconta che una certa Betsy Flanagan, leggendaria e intraprendente albergatrice americana di fine Ottocento per prima mescolò liquori diversi proponendo misture realizzate su misura del cliente che si trovava di fronte. Da quell’iniziale intuito da barista, il mondo del cocktail oggi si è arricchito di ricette e tecniche creando un vero e proprio universo che coinvolge professionisti, ma anche semplici appassionati e gentleman curiosi. Se anche voi fate parte di questi e desiderate imparare l’arte del cocktail, ecco qui tre libri freschi di stampa da aggiungere alla vostra libreria personale. → Read more

Di quell’epoca ci sono opinioni contrastanti, c’è chi la rimpiange con nostalgia e chi proprio non la sopporta. Qualsiasi sia la preferenza personale, di certo non si può ignorare lo stile degli anni ‘70, soprattutto adesso che è tornato a contaminare prepotentemente la moda dell’uomo dei giorni nostri. Come ogni moda è saggio non prenderla troppo alla lettera (gli stilisti si sono fatti prendere troppo la mano) e interpretarla in chiave contemporanea. Vediamo quindi cosa – tralasciando pantaloni a zampa, capi in lycra e stivaletti con la zeppa – prendere in prestito dallo stile Seventies.

→ Read more

In programma dal 9 al 12 gennaio, la 93esima edizione di Pitti Uomo sarà ispirata al cinema. Pitti Live Movie è infatti il nome del progetto artistico firmato e diretto dal lifestyler Sergio Colantuoni, che vedrà un grande spettacolo multi-genere (dal thriller al film d’avventura, fino alle spy stories) svolgersi nelle 14 sezioni del percorso espositivo. I marchi presenti a Firenze saranno 1230, di cui 227 i brand nuovi e 541 (il 44% del totale) quelli provenienti dall’estero, tra cui Giappone con 6 nomi emergenti e Finlandia, la Guest Nation dell’edizione. → Read more

Scegliere il regalo giusto per natale è sempre una sfida. Cerchiamo qualcosa di unico e originale, che si intoni ai gusti di chi lo riceverà ma che racconti anche un po’ di noi. Quale migliore idea allora di una Gift Card Sartoria Bocchese, per condividere e far conoscere il piacere del su misura lasciando libero l’estro del fortunato che la riceverà?

Le opzioni disponibili sono due: camicia su misura con iniziali e cravatta sartoriale.

Con le esclusive Gift Card personalizzate dall’illustratore Ale Giorgini, fare questo prezioso dono Tailor Made è semplice. Puoi acquistare la tua card preferita presso la sartoria oppure nell’e-shop Sartoria Bocchese, inserendo i dati della persona a cui intendi regalarla e il messaggio d’auguri. Se effettui l’acquisto on-line, la Gift Card verrà recapitata gratuitamente all’interessato/a che potrà quindi prenotare un appuntamento con il sarto per creare la propria camicia su misura oppure per scegliere una cravatta sartoriale.  

Regala una gift card