• TRADIZIONE SARTORIALE, IN OGNI CASO, CLASSIC O URBAN

    Camicie, cravatte, pantaloni, sportswear, abiti di gala. Ogni capo realizzato in sartoria è pensato per essere al passo con i tempi, ma elegante in ogni occasione, anche la più informale. Perchè il buon gusto non ha orari e circostanze, ma “cambia veste” a seconda del momento.

    Scopri le proposte su misura

  • UN GIORNO IN SARTORIA

    Dietro ad un capo su misura, si svolgono delle scene di ordinaria quotidianità scandite da consigli di stile, metri di tessuto, centinaia di bottoni, forbici, ago e filo…
    Ecco un assaggio di quello che succede a Vicenza, in sartoria.

    Guarda il video

  • IL PIACERE DI ESPRIMERE NOI STESSI, IN SARTORIA

    Più che “coprirci” ci “svela”, parla della nostra personalità. L’abbigliamento è una forma evoluta e complessa di linguaggio che, proprio come qualsiasi altra espressione linguistica, possiamo gestire a nostro vantaggio e usare per esprimere noi stessi in modo semplice e diretto.

    Continua a leggere

Basta indossarla sopra ad un jeans e la giacca diventa un blazer. Sbagliato! Molti di noi pensano che i due capi siano la stessa cosa e che la differenza stia solamente nell’uso, più o meno formale. In realtà blazer e giacca si distinguono per molti particolari. → Read more

Come ci vestiremo una volta conclusa quest’estate agli sgoccioli? Uno dei capospalla protagonisti dei prossimi mesi che ci riscalderà con stile da vento e gelo sarà il cappotto di lana pesante con cappuccio, la chiusura ad alamari e i caratteristici bottoni allungati in corno o legno: il montgomery.

Creato dai pescatori belgi e preso in prestito dalla Marina inglese che, grazie al generale Bernard Law Montgomery durante la Seconda Guerra Mondiale, lo fece conoscere a tutto il mondo, questo capo invernale dal taglio comodo e pratico è ufficialmente tornato in passerella grazie a brand tra cui Saint Laurent, Lanvin, Dior che lo hanno riproposto in due versioni: elegante e sportiva. → Read more

Nero, grigio e beige nell’abbigliamento maschile son stati a lungo considerati dei non-colori, delle tinte senza personalità. Solo di recente i colori neutri sono diventati estremamente chic, specie se indossati in total look. Questo tipo di accostamenti cromatici oltre che garantire un tocco di classe anche nelle occasioni più informali, vanta un’apprezzabile versatilità. → Read more

Diamo per scontato che nel vostro guardaroba ci siano capi dal taglio sartoriale e accessori di design; che sappiate abbinare alla perfezione colori e fantasie; che abbiate ormai dimestichezza nel vestirvi come dei gentiluomini urbani. Bene. Ora, come riuscite a differenziarvi da un sempre più crescente popolo di dandy contemporanei senza sembrare l’ultimo dei fashion blogger alla settimana della moda?

→ Read more

Ha rifatto capolino ancora nel 2014 con Louis Vuitton, Missoni e Canali. E anche questa volta la camicia con colletto cubano è stata confermata uno dei capi must have dell’estate. Caratterizzata, oltre che dalle mezze maniche, dal collo aperto e profondo che ricorda i revers delle giacche, questa camicia dallo stile un po’ retro è uno degli ingredienti indispensabili per un perfetto look vacanziero e non solo…

1- Nuovo formale sotto la giacca

Il look camicia con colletto cubano + completo sartoriale (rigorosamente senza cravatta) è una soluzione indicatissima per chi in ufficio vuole avere l’illusione di essere in vacanza. L’importante è che la camicia sia a tinta unita e nei toni di colore di giacca e pantalone per un effetto ton-sur-ton da veri gentleman latini.  → Read more

E’ uno dei tessuti più gettonati della stagione. E non solo per le sue qualità anti-caldo ma per le sue caratteristiche estetiche. Ecco perché non farlo mancare nel proprio guardaroba estivo

1) E’ più resistente alle pieghe di un tempo

Indossare una camicia perfettamente stirata per ritrovarsela addosso dopo poche ore come avesse appena finito un ciclo in lavatrice a 1400 giri. E’ quello che succedeva quando il lino era usato in purezza per creare camicie e pantaloni che risultavano indecenti poco dopo averli indossati. Oggi il 100% lino è stato quasi del tutto sostituito al misto lino, ovvero a filati più resistenti alle pieghe che oltre al lino contengono cotone o seta . → Read more

Un tempo relegati a feste a bordo vasca e vacanze al mare, i bermuda oggi sono indossati anche in città, la sera e addirittura (per chi può permetterselo) al lavoro. Merito dell’evoluzione sartoriale del capo che è diventato sempre più raffinato, pur restando fedele alla sua anima casual attraverso tagli asciutti che seguono con naturalezza la gamba. Più o meno corto, ricco di dettagli o minimale, esistono diversi tipi di bermuda. Vediamo come scegliere quello più adatto, a seconda dell’orario della giornata e dell’occasione. → Read more

Quali sono gli accessori da uomo che oltre agli occhiali da sole sono immancabili in questa caldissima estate? Ne abbiamo selezionato 3 curiosando nelle proposte di stilisti e street style.

1- Cappellino da baseball

Quest’anno l’elegante e fresco modello Panama ha lasciato posto al più spigliato cappellino da baseball, amato da giovani e non solo. In versione chic con visiera in pelle, bon ton a toni neutri, metropolitano con maxi loghi e patch: i modelli sono per tutti i gusti.

2- Fazzoletto al collo

Prendete una bandana rossa o blu, arrotolatala su se stessa e annodatela al collo. Con camicia, polo o T-shirt il fazzoletto donerà un tocco glamour perfetto per le sere d’estate in città come al mare. Sembrerete degli autentici playboy.

3- Slip on shoes

Perfette con i jeans, gli shorts e i chinos: le slip-on sono un’opzione facile e molto versatile per l’estate. Proposte in svariati materiali e colori, donano un tocco casual ma educato ad ogni look.

Torna la moda comoda e il vestire pratico che valorizza la mascolinità e non sacrifica l’eleganza. Dallo stile sport chic al loungewear, ecco i 5 trend più forti per la stagione P/E 2017 uomo dalla Milano Fashion Week e dalla 90esima edizione di Pitti Immagine Uomo. → Read more

Nell’immaginario collettivo maschile il verde è un colore che rimanda immediatamente alle forze armate. Basti pensare al bomber e al trench: capi nati per i militari e diventati oggi oggetti immancabili in ogni guardaroba alla moda. Dalla prossima estate il verde cambierà identità, tingendo non più pochi e specifici capi, ma interi out fit, abiti sartoriali, giacche, camicie e pantaloni. Il colore verde ha infatti dominato le recenti passerelle di Pitti Immagine Uomo aggiudicandosi il primo posto tra le nuance più cool della prossima stagione estiva. Ma perché aspettare il 2017 per indossarlo? Vediamo 3 tattiche per creare dei look eleganti e trendy. → Read more